Chi siamo

Siamo i nostri beneficiari, oltre 670.000 bambine, bambini e loro famigliari che dal 1988 abbiamo aiutato e aiutiamo a veder rispettati i propri diritti, lottando per un futuro migliore.

Siamo i nostri sostenitori, decine di migliaia di persone che negli ultimi 25 anni hanno deciso di adottare a distanza un bambino con noi e di sostenere attivamente i nostri progetti.

CCS Italia Onlus nasce a Genova nel novembre 1988 come associazione di solidarietà internazionale senza scopo di lucro, laica, apartitica e aconfessionale, impegnata nei Paesi del Sud del mondo e in Italia con progetti dedicati ai bambini. Oggi sono circa 8.000 i bambini che beneficiano del sostegno a distanza di altrettanti sostenitori. Siamo in Zambia, Mozambico, Nepal e Cambogia, dove garantiamo l’accesso ad una educazione di base di qualità, migliori condizioni di vita, possibilità di crescita per diventare adulti pienamente consapevoli e responsabili, senza essere costretti a lasciare il proprio Paese.

La nostra missione è migliorare le condizioni di vita dei bambini all’interno della comunità in cui vivono, attraverso iniziative concrete di sostegno alla loro educazione, al loro benessere, al loro sviluppo. La perseguiamo riconoscendoci in cinque valori  che riteniamo fondamentali:

coraggio nel cercare soluzioni nuove e creative ai problemi che incontriamo;
responsabilità e rispetto verso i beneficiari dei nostri interventi, i sostenitori e i colleghi;
serietà in tutto quello che facciamo;
sobrietà nell’evitare ogni forma di spreco e di eccesso;
trasparenza, in tutte le nostre scelte, nella gestione delle risorse economiche, nella nostra comunicazione.

Scarica qui il nostro statuto.