Equità di genere

Poniamo le donne e le bambine al centro dei nostri programmi al fine di rinforzare i loro diritti, favorendone l’accesso alle risorse, all’educazione e alla salute.

Le bambine sono spesso le più svantaggiate. Noi lavoriamo per permettere loro di accedere alle stesse opportunità dei bambini, attraverso diversi progetti che favoriscono lo sviluppo delle loro potenzialità.

I nostri obiettivi

Nelle comunità in cui siamo presenti vogliamo garantire che:

  • le bambine non siano più obbligate a lasciare la scuola per assicurare i lavori domestici e possano completare, al meno, il ciclo di scuola primaria;
  • le infrastrutture scolastiche, in particolare le installazioni sanitarie, siano adatte ai bisogni di tutti i bambini che le frequentano, maschi e femmine;
  • i bambini siano sensibilizzati rispetto al rapporto tra “genere” e “ruolo” e le differenze uomo/donna che non sono solo naturali ma anche culturali;
  • i bambini possano contare su dei referenti, capaci di comprendere i problemi specifici della loro età durante la crescita e che abbiano la scelta di potersi rivolgere a interlocutori maschi e /o femmine, in particolare tra il corpo insegnanti;
  • sia creato e conosciuto un servizio di sicurezza al quale le bambine come le donne possano rivolgersi nel caso in cui fossero vittime di abusi o di violenze, senza temere lo stigma sociale.

Scopri tutti i nostri progetti: