MH - COMUNITÀ RURALE DI MUNTANHANE

La comunità di Muntanhane, si trova a circa 8 km dalla cittadina di Marracuene.  La maggior parte delle famiglie sopravvivono grazie alla pesca artigianale e alla produzione di ortaggi.
I prodotti della pesca, pesce, granchi e  gamberi,  vengono commercializzati a livello locale o nella vicina cittadina di  Marracuene.
Le abitazioni sono piuttosto disperse e costruite in materiali locali. Le lingue parlate sono il Shanga e il Ronga. Le malattie più comuni sono la malaria e le infezioni sessualmente trasmissibili, l'HIV/AIDS. Non manca la  "Matequenha" (pulce penetrante), che colpisce soprattutto i bambini che camminano a piedi nudi per mancanza di calzature.
Un’altro grave problema che si verifica frequentemente nella zona è quello dei matrimoni e gravidanze precoci che molto spesso obbligano le ragazze ad abbandonare le scuola senza aver completato il ciclo di studi primario.
L’intervento di CCS Italia in questa comunità, iniziato nel 2004,  mira a sostenere l’accesso e la qualità dell’educazione primaria oltre che l’accesso ai servizi sanitari di base per tutti i bambini della zona.

Nel 2009 in beneficio delle comunità e della scuola sono stati realizzati due fori d’acqua per far fronte alla cronica mancanza di acqua potabile. Nel 2010 sono state costruite due nuove aule un ufficio amministrativo e 4 servizi igienici. Tra i vari interventi realizzati nel 2011/12 CCS Italia  ha formato gli insegnati sul tema della salute scolastica e primo soccorso, consegnato materiali didattici e sanitari, formato i membri dei Consigli scolastici,  e avviato gli orti scolastici per la produzione di ortaggi e piante da frutto.

Foto