MQ - COMUNITÀ RURALE DI NGALUNDE

Situata a 42 km dalla città di Maputo, Ngalunde sta recupenado poco a poco le tragiche conseguenze della guerra civile durata 16 anni. In questa località, del distretto di Marracuene, la lingua parlata è il Ronga. Le famiglie, composte mediamente da 6-7 persone abitano in capanne sparse e costruite in paglia. Molte di loro non usano latrine migliorate ricorrendo alla defecazione a cielo aperto e  contribuendo, in alcuni periodi dell’anno, all’espandersi delle epidemie di colera e di altre malattie associate alla scarsa igiene e risanamento.


La popolazione adulta e in particolare le donne, si occupa di agricoltura di sussistenza, essendo le principali coltivazioni, quelle del mais, delle arachidi e dei fagioli. I bambini sono spesso utilizzati per portare al pascolo il bestiame, attività segnalata dagli insegnanti quale causa dello scarso rendimento scolastico degli alunni se non addirittura di abbandono della scuola. 


Il nostro intervento mira a migliorare la qualità dell'istruzione e il benessere dei bambini. A Questo proposito sono state realizzate: forniture annuali di materiale scolastico, formazione degli insegnanti per migliorarne il livello accademico, attività di supporto ai bambini orfani attraverso la consegna di materiali di prima necessita e costruzione di case in materiale locale, iscrizione all’anagrafe di bambini senza identità formale, appoggio ai consigli scolastici nella realizzazione del piano di sviluppo della scuola.

 

Foto