MS - COMUNITÀ RURALE DI MATALANE

La comunità rurale di Matalene si trova nel centro di Sibacusse, nel Distretto di Marracuene a circa 44 km dalla città di Maputo. Sibacusse prende il nome da un ex capo tradizionale della zona, figlio del Regulus Mabjaia (aka Magaia) che pur non essendo originario della regione era dominante in tutto il distretto di Marracuene dopo aver eliminato a tradimento Mahlangwana re delle popolazioni locali. 

Sibacusse ha una popolazione stimata di circa 12.000 abitanti e la lingua maggiormente parlata è il Ronga. La maggior parte della popolazione vive di agricoltura di sussistenza essendo le principali colture quelle della patata dolce, cavolo, carote, lattuga, cipolla e grano turco.
Una delle difficoltà maggiori di Sibacusse è l’accesso all’acqua potabile e ai servizi sanitari che attualmente si incontrano a più di 7 km di distanza. Le malattie più comuni sono la malaria, scabbia e infezioni sessualmente trasmissibili.
CCS Italia è presente in Sibacusse dal 2010, ha concentrato le proprie attività sul miglioramento della qualità dell'istruzione attraverso la distribuzione di materiale didattico, formazione degli insegnanti e sostegno dei bambini orfani e vulnerabili oltre che la registrazione all’anagrafe dei bambini senza identità formale. Sono stati inoltre realizzate delle specifiche formazioni dei genitori e dei membri dei consigli scolastici sul tema dei diritti dei bambini allo scopo di ridurre il lavoro minorile e i matrimoni prematuri.

Foto