Il Consiglio Direttivo

Il Presidente


Giorgio Zagami
dopo essersi laureato in Economia a Genova, ha completato la sua formazione con il Management Development Program della Johnson & Wales University degli Stati Uniti. Ha sviluppato la propria carriera in grandi aziende internazionali costruendo diversi modelli di successo.

La sua esperienza professionale lo ha portato ad avvicinarsi a Helpcode come volontario dando supporto alla gestione dei container di materiale scolastico che per molti anni Helpcode ha spedito in Mozambico. Giorgio ha progressivamente aumentato il suo impegno in Helpcode contribuendo in prima persona all’apertura del coordinamento in Nepal ed entrando a far parte del Consiglio Direttivo nel 2003. La sua passione e la sua competenza lo hanno portato ad accettare nel 2016 il ruolo di Presidente, con l’obiettivo di sviluppare ancora di più Helpcode, radicandolo nel territorio e nel sistema produttivo genovese e ligure e contemporaneamente aprendolo a nuove opportunità. Giorgio è fondatore e Presidente di Help Code Switzerland, organizzazione impegnata a sostenere i progetti di Helpcode.

Sposato con due figli, vive attualmente tra l’Italia e la Svizzera.

I consiglieri

Andrea Bottino è laureato in Economia a Genova, dottore commercialista e revisore dei conti.

Come partner in società di consulenza ha maturato un’ampia esperienza nelle operazioni straordinarie aziendali e nel merger & acquisition.

Oggi dirige una società di Merchant Bank a partecipazione pubblica che svolge attività di private equity e di venture capital dedicata a favorire lo sviluppo delle imprese liguri. Svolge inoltre il ruolo di Consigliere di Amministrazione, Sindaco e Revisore in diverse società.

Porta in Helpcode le proprie competenze tecniche, manageriali e di relazione. Ricopre il ruolo di Consigliere dal 2016.

Alessandro Cavo nasce in una famiglia di imprenditori del ramo dolciario, impegnata in quest’arte da ben cinque generazioni.
Erede di questa passione si è impegnato in prima persona nella riapertura e nel rilancio della Pasticceria e liquoreria Marescotti, locale storico genovese chiuso da 29 anni. Alessandro crede molto nella possibilità di sviluppare la vocazione turistica di Genova e di valorizzare le sue produzioni storiche. È Vice Presidente di ASCOM Confcommercio, Presidente della Federazione degli Esercizi Pubblici Associati, membro dell'assemblea dell'Associazione Locali Storici d'Italia (sotto il patronato del Ministero dei Beni Culturali).

Alessandro ha vissuto diverse esperienze nel mondo dell’associazionismo e si è avvicinato a Helpcode condividendone le finalità, volendo mettere a disposizione la sua esperienza di imprenditore e il suo impegno nelle associazioni di categoria per favorire lo sviluppo dell’Associazione verso una realtà pienamente radicata sul territorio genovese. E' membro del Consiglio Direttivo di Helpcode dal 2016.

Giorgio Lamanna è un avvocato genovese che ha basato le proprie attività a Genova con relazioni e consulenze in tutta Italia.

Il suo studio, composto da consulenti, avvocati e commercialisti, lavora con privati, piccole e medie imprese e grandi gruppi industriali.

È membro esterno dell’organismo di vigilanza di diverse società private e pubbliche e siede come indipendente in diversi Consigli di Amministrazione. Il suo ambito di studio e lavoro è il diritto civile, con una specializzazione in diritto commerciale e societario.

Il suo interesse per Helpcode si è trasformato in impegno come Consigliere nel 2016 portando tutta la sua carica di professionalità ed umanità con l’obiettivo di favorire lo sviluppo dell’Associazione.

Virginia Manzitti, dopo essersi laureata in Economia Politica alla Bocconi, ha iniziato la sua esperienza nello sviluppo a Kayes, in Mali, lavorando per una ONG italiana. Ha poi lavorato in una programma di ricerca coordinato dall’Istituto Italo Africano di Roma. Nel 1992 ha iniziato a lavorare per la Commissione Europea, passando 10 anni in Burkina e in Senegal come consigliere responsabile di vari progetti e del programma di aiuto al bilancio.

Dal 2002 lavora a Bruxelles, dove ha assunto varie responsabilità nei campi delle politiche di sviluppo, della formazione, della metodologia e dell’efficacia della cooperazione, della riforma dell’assistenza tecnica, dei rapporti con la società civile e con le ONG.
Dal 2016 lavora come consigliere del nuovo rappresentante speciale per la promozione delle libertà in materia di religioni o credenze presso il Commissario alla Cooperazione Internazionale e si occupa di dialogo interculturale e interreligioso. La sua esperienza su vari aspetti della cooperazione, in particolare in materia di efficacia degli interventi e di rapporti tra gli attori della società civile e le autorità locali, sarà un valido contributo alle attività di Helpcode, nel cui Consiglio Direttivo è entrata nel 2016.

Roberta Pellizzoli è esperta in questioni di genere e sviluppo, con esperienza specifica su sviluppo agricolo e rurale, diritti sulla terra e diritti delle comunità, empowerment socio-economico delle donne, interventi su HIV/AIDS e sistemi comunitari di cura e gestione. Negli ultimi anni la sua area preferenziale di lavoro e ricerca è stata l’Africa australe, in particolare il Mozambico e il Sudafrica. Il suo interesse specifico è unire l’esperienza di ricerca e insegnamento accademico con le priorità e i metodi di lavoro della cooperazione internazionale.

Collabora con Helpcode dal 2014 e la sua competenza ha valorizzato in particolare il lavoro dell’equipe progetti dell’Associazione. Roberta ha curato la redazione della Strategia di Helpcode sulle tematiche di genere. Dal 2016 ha ulteriormente incrementato il suo impegno assumendo l’incarico di Consigliera.

Gianalberto Righetti è ingegnere, artista/fotografo, futuro counsellor (diploma nel 2017). Nel corso della sua carriera ha fatto parte della direzione generale di D’Appolonia spa, grande società di consulenza d’ingegneria, di cui è stato socio. Qui ha sviluppato competenze e contatti soprattutto con il mondo delle istituzioni pubbliche e dei finanziamenti europei.

Ha iniziato a collaborare con Helpcode nel 2012 per il progetto “Una Scuola per Nico”, visitando la comunità di Nhangalale in Mozambico e producendo un libro fotografico di divulgazione, utilizzato anche a scopo di raccolta fondi. Successivamente ha continuato a fornire contributi di reportage (immagini, video, testimonianze) recandosi in missione in Nepal e Cambogia. Attualmente sostiene a distanza due bimbi ed è Ambasciatore della campagna di Helpcode Help! Il dritto di essere bambini. Come tale, collabora con lo staff di Helpcode e i suoi testimonial nell’organizzazione di eventi di promozione e di comunicazione con i sostenitori. È entrato a far parte del Consiglio Direttivo nel 2016.


Il Segretario Generale

Alessandro Grassini è un ingegnere gestionale che dopo aver lavorato per vari anni come Consulente di Organizzazione e Strategia aziendale ha dedicato il resto della sua vita professionale al Terzo Settore.

Alessandro è il leader dei professionisti che lavorano con Helpcode in Italia ed all'estero. Ha iniziato la sua esperienza nel settore della Cooperazione Internazionale nel 2003 e collabora con Helpcode dal 2007.

Ha curato la strutturazione dei sistemi di gestione e rendicontazione dell’organizzazione che hanno permesso di ottenere la certificazione di Qualità ISO 9001 e l’OSCAR di Bilancio 2012 rilasciato da FERPI per la trasparenza nella rendicontazione delle attività. Oltre a coordinare la struttura operativa di Helpcode, stimola il processo di pianificazione strategica, coinvolgendo il personale in Italia e all’estero nella definizione degli indirizzi strategici da sottoporre al Consiglio Direttivo dell’Associazione. È fondatore e Segretario di Helpcode Switzerland.