Mi chiamo Chhorn Sreyneang, ho 13 anni e sono la sesta di 7 figli.

Quattro delle mie sorelle hanno abbandonato gli studi proprio quando avevano la mia età. Desideravano finire la scuola e studiare per diventare dottoresse, infermiere e insegnanti. Adesso, invece, sono tutte sposate con figli piccoli e vivono insieme a noi nella casa di famiglia.

Per contribuire alle spese, lavorano come operaie in una fabbrica tessile. Ma non è ancora sufficiente per mantenerci tutti. Quando io e la mamma abbiamo un po’ di tempo, andiamo in campagna e raccogliamo il fieno per costruire scope da vendere al mercato.

La nostra condizione familiare è molto problematica: siamo in tanti, mio padre beve molto e, quando è ubriaco, diventa aggressivo con noi e la mamma. Lei dice spesso che ha paura che tutta questa violenza possa compromettere il nostro futuro.

Non so cosa farò da grande, ma so che voglio studiare e cambiare la mia vita.

Chhorn vuole sfuggire alla miseria e diventare la vera protagonista del suo futuro: aiutala a realizzare il suo sogno.

Scopri come >>


HELP! Il diritto di essere bambini.  Una campagna promossa da CCS Italia Onlus